Home > FoneLab > Guida FoneLab

Guida FoneLab

FoneLab è il più potente software di recupero dati da dispositivi iOS e fornisce ben 3 modalità di recupero: recupero diretto dalla memoria del dispositivo, recupero da backup itunes e recupero da backup icloud. In questa guida mostreremo il funzionamento di tutte e 3 le modalità. Funziona con tutte le versioni iOS e con TUTTI i modelli di iPhone, iPad e iPod Touch.

Scarica la versione demo per PC o Mac:

download_button_windownload_button_mac

Richiedi la versione completa che permette di esportare tutti i files trovati dopo la scansione:

acquista_button_winacquista_button_mac

Guida 1. Recupero dati direttamente dalla memoria del dispositivo iOS

Installa ed avvia FoneLab sul tuo PC o Mac. Ecco la schermata iniziale che vedrai con tutte le funzioni disponibili:

Per recuperare dati cancellati sul tuo dispositivo iOS clicca sulla sezione “iPhone Data Recovery” e poi segui queste indicazioni.

1. Connetti il tuo iPhone, iPad o iPod touch al computer tramite cavo USB. Dopo che il dispositivo viene rilevato, clicca su “START SCAN” per iniziare il processo di scansione della memoria interna del dispositivo stesso.

Screenshot del programma su PC Windows:

 

Screenshot del programma su un Mac OS X:

mac fonelab

2. Al termine della scansione, tutti i files del tuo dispositivo verranno suddivisi per categorie (messaggi, contatti, foto, note, memo vocali, ecc…)

3. Accedi alla categoria di interesse per vedere i dati trovati. Ad esempio per le foto e immagini, accedi alla categoria Camera Roll (cioè Rullino Foto) o Photo Library per vedere in anteprima tutte le foto ancora recuperabili!

photo-preview

4. Scegli i files da recuperare e clicca in basso su “RECOVER” per salvarli sul tuo computer.

Guida 2. Recupero dati dal backup iTunes

Dopo l’avvio del programma, scegli la modalità “Recover from iTunes Backup File”. Tutti i files di backup iTunes (memorizzati sul tuo computer) verranno rilevati ed elencati nella schermata del software. Non dovrai far altro che scegliere quello (presumibilmente il più recente) da scansionare.

Su Windows vedrai:

recupero da itunes

Su Mac OS X vedrai una schermata molto simile:

scansione itunes

Dopo la scansione accedi alla categoria desiderata e scegli i files da recuperare:

recupero-foto-backup-itunes

Guida 3. Recupero dati dal backup iCloud

Dopo l’avvio del programma, scegli in basso a sinistra la modalità “Recover from iCloud Backup File”. Apparirà la seguente finestra che ti chiederà di inserire i dati di accesso al tuo account iCloud (Apple ID e relativa password):

recupero da icloud

Dopo il login vedrai tutti i files di backup disponibili:

icloud-backup-download

Clicca sul pulsante “Download” sulla destra del backup che vuoi analizzare. Subito dopo il download il programma inizierà la scansione del backup per iniziare ad estrarre da esso tutti i dati come foto, contatti, video, messaggi, note, ecc…

recupero contatti da icloud

Al termine dell’estrazione dei dati potrai vedere in anteprima contatti, foto, messaggi, note, ecc… Scegli a questo punto quello che vuoi recuperare e clicca in basso a destra su “RECOVER” per procedere al salvataggio sul tuo PC o Mac OS X.